Rifacimento ascensore: quali opzioni?

Secondo una ricerca del Sole 24 Ore in Italia circa il 40% degli ascensori è in funzione da più di 30 anni! A Parma e Fidenza ne abbiamo trovati più di quanto tu possa immaginare. Parliamo di elevatori dotati di una vecchia cabina con le porte di piano da aprire manualmente e di materiali ben diversi da quelli ultraleggeri utilizzati oggi che consentono un notevole risparmio energetico.

Il rifacimento dell’ascensore installato anni fa in un vecchio palazzo è spesso una tappa obbligata, in particolare in ottica di adeguamento per consentire l’accesso alla struttura di persone disabili.

La ristrutturazione dell’impianto di elevazione  condominiale può essere sia parziale, con la sostituzione di alcuni componenti, che totale. La scelta dell’opzione di rifacimento dell’ascensore (anche detto montacarichi) dipende dal budget e da eventuali impedimenti strutturali che vanno valutati caso per caso.

Contattaci per saperne di più, i nostri tecnici saranno lieti di effettuare un sopralluogo a Parma, Fidenza e zone limitrofe!

Rifacimento-Ascensore-Parma-Fidenza
Adeguamento-montacarichi-disabili-palazzo-vecchio-Parma
rifacimento-cabina-ascensore-Fidenza
ammodernamento-elevatori

Ristrutturazione totale

In alcune particolari situazioni, come in presenza di impianti molto vecchi o installati in edifici che non consentono interventi parziali, consigliamo il rifacimento globale dell’ascensore. I costi, comunque ammortizzati grazie agli incentivi fiscali, valgono assolutamente l’efficienza e il risparmio energetico guadagnati dall’elevatore.

I nostri tecnici interverranno, innanzitutto, sullo stesso meccanismo di funzionamento, trasformandolo da semiautomatico ad automatico, in linea con le nuove norme di sicurezza e con la Legge n.13.

Nel caso lo spazio a disposizione nel vano lo permetta, inoltre, modificheranno anche le dimensioni di cabina e delle porte di piano, in modo da rendere più agevole l’accesso di portatori di handicap, che così potranno entrare in ascensore con la propria carrozzina.

sostituzione-porte-di-piano-Fidenza
ristrutturazione-ascensore-condominiale-Parma
installazione-quadro-di-manovra-inverter

Rifacimento parziale

In quali casi è meglio valutare una ristrutturazione parziale? Quando nel vostro condominio l’impianto preesistente ha un meccanismo in buone condizioni ed è almeno automatico.

I nostri tecnici procederanno con la modifica di parti elettriche e componenti meccaniche al fine di adeguarlo alle più recenti norme di sicurezza.

In particolare verranno sostituiti:

  • Quadro di manovra con un inverter, questo garantirà un minore dislivello tra piano e cabina e una fermata precisa al piano.
  • Cavi e linee elettriche usurate o non più conformi alla normativa
  • Argano e limitatore di velocità, in linea con le nuove norme per ridurre il rischio di caduta della cabina
  • Operatore di cabina
  • Cabina e porte di piano

Vivi in un condominio a Parma e Fidenza o lo amministri? Rivolgiti a noi per un intervento di ammodernamento parziale o totale del tuo ascensore!